Modalità di lavoro - Fisiomassotrax.com

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Modalità di lavoro

RELAZIONE TECNICA

Il soggetto viene fatto accomodare sul lettino in decubito prono e vengono attuati i necessari fissaggi:
• per la trazione lombare tramite staffe e blocchi per le cosce,e per i polpacci; blocchi fissaggio spalla e spalla-torace;
• per la trazione cervicale verranno utilizzati opportuni pesi (sacchetti di sabbia) che sono agganciati ad un forcella occipito-mentoniera tramite una corda passante per una staffa.
Si procederà quindi al pretensionamento del soggetto sull’asse centrale tramite un fermo del blocco dinamometro e poi, dolcemente, alla trazione dorso-lombare tramite volantina (regolata da apparecchio dinamometrico) e cervicale tramite regolazione di opportuno contrappeso.
Il terapeuta potrà quindi procedere con le usuali tecniche massoterapiche potendo rivalutare in qualunque momento la forza di trazione se richiesto dal paziente o se opportuno per un miglior massaggio.
I supporti per le braccia e la zona d’appoggio sulla muscolatura estensoria delle gambe, sono settori mobili vibromassaggianti azionati da un sistema idraulico al fine di evitare la stasi venosa e la riduzione di flusso ematico nelle zone a valle dei punti di fi ssaggio

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu