Criteri di scelta dei Soggetti - Fisiomassotrax.com

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Criteri di scelta dei Soggetti

STUDIO MASSOTRAX

I soggetti candidati al trattamento su Massotrax dovevano possedere i seguenti requisiti:
1. essere stati inviati al Centro con richiesta medica specifica di trattamento con trazione o massoterapia,
2. lamentare una cervicalgia o lombalgia, associata o meno a cervicalgia, (condizione questa necessaria per poter verificare se il Massotrax agiva sulla sintomatologia riducendola o eliminandola)
3. accettare il trattamento Massotrax essendo a conoscenza della sperimentabilità dello stesso, dopo essere stati informati sulle modalità e sul funzionamento del lettino.
Scala del dolore
Per poter studiare i soggetti e rendere i risultati omogenei e statisticamente validi, abbiamo utilizzato:
una scala soggettiva del dolore per poter valutare il dolore iniziale e la sua evoluzione dopo il ciclo di trattamento (la modality era quella di chiedere al soggetto, su una scala da 0 a 10 dove avrebbe collocato il suo dolore) la scala del dolore ed effi cienza di Zdeblick1 che valuta i risultati ottenuti rapportandoli alla possibilità del soggetto di riprendere la normale attivity lavorativa e all’eventuale uso di farmaci
analgesici.
Questa valutazione eseguita a fine ciclo prevede quattro categorie di risultati:

  • Eccellenti: ritorno al lavoro e scomparsa del dolore;

  • Buoni: ritorno al lavoro e solo saltuario uso di analgesici non narcotici;

  • Discreti: ritorno al lavoro ma uso costante di analgesici;

  • Fallimento: persistenza del dolore con assunzione di farmaci anche narcotici e impossibility al lavoro.

1Zdeblick T.A.
A prospective, randomized study of lumbar fusion. Preliminary results (see comments) Spine. 1993 Jun 15; 18(8): 983 - 91


Ciclo di trattamento

Lo studio era basato sull’ipotesi di un miniciclo di trattamento di quattro sedute della durata di 25’ ca., per tutti i soggetti; condizione che abbiamo ritenuto necessaria per trarre delle conclusioni in tempi ragionevoli, non ritardando altre terapie tradizionali nell’eventuality di ineffi cacia del Massotrax, e nello stesso tempo consentendoci di iniziare a quantificarne la validity. In alcuni casi il trattamento si è pro-lungato, ma a richiesta del soggetto.

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu